CdM: nasce il dipartimento Casa Italia

venerdì 4 agosto 2017
All’interno del consiglio dei Ministri è nato il dipartimento Casa Italia. La nuova struttura, che ha preso vita grazie al Dpcm del 3 luglio 2017, sarà una tavola rotonda che farà da supporto al Consiglio dei Ministri per il progetto Casa Italia. Valorizzare il territorio e il patrimonio abitativo del Paese, con un occhio di […]

All’interno del consiglio dei Ministri è nato il dipartimento Casa Italia. La nuova struttura, che ha preso vita grazie al Dpcm del 3 luglio 2017, sarà una tavola rotonda che farà da supporto al Consiglio dei Ministri per il progetto Casa Italia. Valorizzare il territorio e il patrimonio abitativo del Paese, con un occhio di riguardo all’efficienza energetica, saranno i principali compiti del dipartimento, il quale avrà anche la possibilità di monitorare sull’andamento degli investimenti pubblici in questo specifico settore. Investimenti che naturalmente riguarderanno anche la sicurezza antisismica, partecipando alla ripartizione dei fondi e dei finanziamenti per le verifiche di vulnerabilità di edifici privati e delle scuole nei paesi situati in zone a rischio sismico di tipo 1.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.