Festa della mamma: ecco i loro desideri

venerdì 12 maggio 2017
In occasione della festa della mamma, Houzz ha indagato all’interno della propria Community per scoprire cosa desiderano davvero le mamme

Cosa desiderano davvero le mamme come regalo, in occasione della ricorrenza a loro dedicata? Alla vigilia della festa della mamma, Houzz (www.houzz.it) – la piattaforma online leader mondiale nell’arredamento, progettazione e ristrutturazione d’interni e d’esterni – ha indagato all’interno della propria Community, scoprendo desideri e quotidianità.
Accessori per la casa, oggetti handmade o gesti romantici? Niente di tutto ciò. Quello che accomuna le mamme, più o meno giovani che siano, è una cosa sola: il desiderio di avere più tempo. Le mamme contemporanee individuano nel tempo un’esigenza prioritaria che può davvero rappresentare il regalo più gradito, perché i tempi moderni non rendono sempre facile la conciliazione tra famiglia e lavoro, o tra incombenze e momenti di puro piacere personale.
Ecco allora spiegato perché il 30% delle mamme della Community di Houzz dichiara di voler ricevere del tempo tutto per sé, per non rinunciare mai a coccole e vizi e godersi attimi di puro relax, staccando del tutto la spina, mentre un 27% desidera più tempo da passare con la propria famiglia, condividendo piacevoli momenti lontani dalla solita routine quotidiana. C’è anche chi non desidera altro che una cena a casa, rigorosamente cucinata da qualcun altro (16%) e chi dei fiori freschi per dare un tocco di colore agli ambienti della propria abitazione: un evergreen con il quale non si sbaglia davvero mai (15%).
Il tasto dolente invece, sembra essere sempre il solito: le pulizie!
Con il cambio di stagione, molti approfittano per far spazio nell’armadio ad abiti più leggeri. A volte risulta essere più un dovere che una scelta, il 45% della Community di Houzz dichiara infatti di essere costretto a fare il cosiddetto “cambio degli armadi” perché non ha spazio sufficiente, mentre il 29% lo fa perché ama avere sotto mano solo i capi che utilizza.
Di certo c’è che il decluttering dell’armadio risulta essere uno dei lavori peggio sopportati: il 36% desidererebbe una bacchetta magica per mettere ordine nell’armadio e sistemare con un solo gesto gli accumuli di vestiti di un intero anno. Il 28% desidererebbe invece i super poteri per pulire e rimuovere la polvere dagli angoli più difficili, risparmiando così tempo e fatica. Infine, c’è chi vorrebbe far sparire in un solo gesto il mucchio di biancheria in attesa di essere sistemata (12%) e chi, invece, vorrebbe liberarsi di scontrini, scartoffie e bollette ormai scadute (11%).

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.