Giorgetti-Agnona, quando il mobile incontra il prét-à-porter

mercoledì 12 aprile 2017
La casa di mobili si incontra con la casa di moda per un elegante corner home

Giorgetti si riconferma protagonista dell’abitare contemporaneo grazie ad un’importante collaborazione con Agnona, il brand di prêt-à-porter e di home textile specializzato nella lavorazione delle fibre nobili. Si arricchisce e completa così una partnership nata già nel 2016, quando Agnona ha scelto il design di Giorgetti per arredare il suo primo corner home da Harrods, e che continua all’insegna dell’esclusività.
Con un doppio evento in programma durante il Salone del Mobile di Milano 2017, che andrà in scena giovedì 6 aprile presso il Giorgetti Store di via Durini e la boutique Agnona di via Sant’Andrea, l’azienda fondata a Meda nel 1898 lancia un nuovo capitolo della collezione Giorgetti Atmosphere che, nata per offrire un concept abitativo completo, elegante e funzionale, si declina in una serie di raffinati oggetti di design per il décor.
Il mondo Giorgetti allarga i propri confini per rispondere in maniera sempre più personalizzata e ricercata alle esigenze della quotidianità e individua nella storia e nel know-how di Agnona le caratteristiche ideali per presentare una collezione speciale ed unica, focalizzata principalmente sul mondo della notte, per giocare con i propri sogni e rifugiarsi in un mondo onirico dove il benessere è affidato alla purezza dei materiali. Tre sono le interpretazioni di bed dressing per la camera da letto “Agnona per Giorgetti”, tutte caratterizzate da una mano avvolgente e da esclusivi dettagli sartoriali, capaci di accendere ogni ambiente della casa dedicato al relax.
Leggera, caldissima e setosa, la più prestigiosa Alpaca proveniente dal Sudamerica è protagonista di una collezione di coperte, plaid e cuscini nei colori taupe e grey, con una gradazione di kale. La complessa lavorazione Double permette, grazie all’abilità sartoriale, di ottenere un tessuto a doppio strato; i finissaggi esaltano la vaporosità dell’alpaca oppure restituiscono alla seta morbidezza e calore, come se fosse una pregiata fibra laniera.
Dal Cashmere, la fibra nobile per eccellenza, prendono forma una coperta matrimoniale con struttura tridimensionale, rifinita con punto cavallo, da abbinare a un cuscino, e un plaid realizzato con una lavorazione jacquard a spina di pesce bicolor bianco/grigio. L’incredibile finezza di questa soffice materia prima sfida l’innovazione tecnologica applicata alla manifattura tradizionale.
Icona della moda, il Camel conosce una nuova interpretazione nell’interior design, che impiega la fibra dei cammelli Bactrianus, provenienti dalla Cina e della Mongolia, per la realizzazione di coperte matrimoniali coordinate a cuscini e plaid jacquard con motivo a quadri degradé, in due varianti: dal grigio scuro al chiaro, dal camel al taupe. Completa la serie un prezioso cuscino in montone e cashmere.
Elegante e preziosa, la collezione Agnona per Giorgetti dà vita ad ambienti domestici unici e originali, che raccontano, attraverso la ricerca sulle fibre nobili e le loro complesse lavorazioni, la straordinarietà della creatività e del saper fare italiano. Un patrimonio inestimabile che si tramanda di generazione in generazione.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.