Arredamento: le tendenze del 2017

mercoledì 8 febbraio 2017
Ecco le nuove modi in fatto di arredamento

Nuovo anno, nuove mode… o quasi. Il 2017, infatti, può essere l’anno per rinnovare l’arredamento della propria abitazione e per non rischiare di essere troppo “out”, ecco alcune tendenze e idee dalle quali prendere spunto.
Partendo dai colori, cala il contrasto tra bianco e nero, mentre prendono piede i colori pastello, soprattutto se si tratta di blu o verde. In quest’ultimo caso ci si può limitare alla semplice aggiunta di tonalità capaci di rendere rilassante, ma al contempo brillante i propri ambienti. Restando sul verde si possono fare le cose in grande con uno stile esotico, magari tropicale con l’aggiunta di qualche elemento floreale, un’altra decorazione tornata in voga, perché in grado di dare luminosità e vita alla casa.
Molto seguito anche il blu, con la sua vasta gamma di tonalità, dall’azzurro, per gli ambienti da rendere ancora più luminosi, all’oltremare per la zona notte.
Ancora sui colori stanno tornando di moda le tonalità del legno, sempre più presente nelle case grazie ai diversi stili di arredamento, come il nordico o l’old style rivisitato in chiave moderna.
Ma se non si vuole staccare troppo la propria casa da un contesto metropolitano allora si può scegliere uno stile meno “altolocato”, magari uno stile industriale, quasi punk, con un arredamento semplice, poco elaborato e dai colori tenui e poco invasivi.
Insomma, le idee e gli stili non mancano. Bisogna solo trovare quello più adatto alla propria casa.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.