Domotica: Nest sbarca in Italia

lunedì 13 febbraio 2017
L'azienda di prodotti di domotica per una smart home sarà disponibile anche sul mercato italiano

Novità nel mercato della domotica italiana: gli americani di Nest sbarcano sulla penisola.
Nata sette anni fa dall’idea di due ex-ingegneri Apple,acquistata nel 2015 da Google per una cifra intorno ai tre miliardi di Dollari, l’azienda di prodotti smart home  sarà disponibile sul mercato italiano dal 15 febbraio con tre dei suoi prodotti di automatizzazione e sicurezza: il termostato intelligente e due modelli videosorveglianza, uno per l’interno e uno per l’esterno della casa. Si tratta in tutti e tre i casi di strumenti che possono interfacciarsi con la casa e il suo proprietario da remoto attraverso un’app dedicata.
L’ingresso di Google sugli scaffali delle grandi catene di elettronica, rivela uno studio del Politecnico di Milano, potrebbe far decollare la fiducia del mercato italiano nei confronti di un settore dove i grandi nomi sono assenti e i prodotti “poco maturi”.
Un’occasione di crescita che in futuro vedrà anche il supporto di utilities e compagnie assicurative, le quali faciliteranno la conoscenza degli italiani con questi sistemi d’innovazione per la smart home.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.