Design e contaminazioni ecosostenibili: innovazioni per vivere il territorio

mercoledì 11 maggio 2016
Oikos, attenta alla cultura green e alle attività sul territorio, sostiene green & design, un evento che vede la partecipazione di architetti, addetti ai lavori e amanti del design per ripensare il modo di intervenire sul territorio in maniera Ecosostenibile negli spazi che rendono unica la città di Riccione: la spiaggia, il centro e gli […]

Oikos, attenta alla cultura green e alle attività sul territorio, sostiene green & design, un evento che vede la partecipazione di architetti, addetti ai lavori e amanti del design per ripensare il modo di intervenire sul territorio in maniera Ecosostenibile negli spazi che rendono unica la città di Riccione: la spiaggia, il centro e gli hotel.
Durante le giornate di venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 maggio 2016, in concomitanza del Green Park, il tappeto verde che decora in questa primavera 2016 i viali principali di Riccione, sono organizzate tre giornate dedicate al design e alla sostenibilità, da sempre parte del DNA OIKOS.
Oikos, con un approccio teso alla co-progettazione con professionisti del settore e con le realtà imprenditoriali del design del proprio territorio e del Made in Italy, propone soluzioni innovative che rendono unici gli spazi del quotidiano e del vivere, con un attenzione particolare alla qualità e alla sostenibilità.
Le soluzioni Oikos potranno essere toccate con mano all interno della “casina Ecosostenibile”, collocata alle porte dei Giardini Montanari. Oltre ai tre giorni interessati dall evento, tale spazio rimarrà fruibile per tutto il periodo estivo. Green & Design è un percorso che si snoda tra Piazzale Ceccarini, Giardini Montanari e Villa Mussolini dove si alterneranno convegni, installazioni, esposizioni e giochi di luce dedicati a innovazione, sostenibilità, eco design.
La realizzazione di Green & Design è stata anche possibile grazie al contributo di Oikos, la manifestazione vuole infatti favorire un dialogo nel segno dell attenzione e rispetto dell ambiente, valori fondamentali per Oikos, per cominciare a comunicare queste tematiche in previsione di possibili sviluppi sulla città e di sensibilizzare\ci, su questioni che ormai devono fare parte del nostro Dna e di quello delle generazioni future.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.