Stufa domestica: una certificazione per guidare i consumatori

martedì 20 dicembre 2016
La Nordica - Extraflame aderisce all’iniziativa Aria Pulita per i sistemi di riscaldamento a biomasse legnose

Sempre in prima linea nel campo dell’ammodernamento tecnologico, con un occhio di riguardo per la possibilità di fare qualcosa per la salvaguardia del nostro ecosistema, il gruppo industriale LaNordica-Extraflame ha aderito con entusiasmo all’iniziativa promossa da AIEL – Associazione Italiana Energie Agroforestali, che ha lanciato Aria Pulita, una certificazione che tutela e guida i consumatori nella scelta della propria stufa domestica. In questo modo, AIEL sopperisce all’assenza di un quadro normativo di riferimento, facendosi portavoce delle aziende che hanno attivato un processo virtuoso di evoluzione tecnologica dei generatori di calore a biomasse legnose per garantire agli acquirenti l’acquisto di un prodotto che rispetta l’ambiente, nella consapevolezza che le emissioni del riscaldamento domestico sono un problema che va affrontato, anche, attraverso campagne di sostituzione delle vecchie stufe.

Come viene riportato sul sito di AIEL, grazie ad Aria Pulita comincia un percorso virtuoso che trova subito concreta applicazione: il recentissimo decreto 5656/2016 della Giunta Regionale lombarda, in maniera analoga a quanto previsto per gli autoveicoli, attiva un sistema di classificazione degli apparecchi domestici a legna e pellet in classi ambientali. In caso di superamento dei limiti delle emissioni di polveri sottili, scatterà il divieto di utilizzo di generatori di calore domestici alimentati a biomassa legnosa con le classi prestazionali peggiori, promuovendo così i generatori più moderni ed efficienti. LaNordica-Extraflame ha già provveduto alla certificazione di numerosi prodotti, come Anastasia Plus che ha realizzato ben quattro stelle, il punteggio più alto che identifica la Classe di Qualità della certificazione. Questa stufa a pellet canalizzata è rivestita in maiolica con la possibilità di scegliere tre colori: bianca, bordeaux o tortora. Caratteristiche: ventilazione forzata, cassetto cenere, focolare in ghisa estraibile, scambiatore di calore con sistema di pulizia manuale, termostato di sicurezza, termostato interno, predisposizione per termostato esterno (TA) e cronotermostato settimanale, telecomando. Canalizzazione fino a otto metri. con doppia uscita diametro 80 posteriore (termostatabile) e tre motori centrifughi.

 

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.