Il tavolo TL di Bonaldo vince il Good Design Award 2015

sabato 23 gennaio 2016
Il nuovo anno inaugurato con un prestigioso riconoscimento per il marchio dell'arredamento, importante traguardo per il tavolo disegnato da Giuseppe Viganò

Nuovo prestigioso riconoscimento per Bonaldo: il tavolo TL è stato premiato con l’autorevole Good Design Award 2015, il premio internazionale di design assegnato alle creazioni di maggiore innovazione dell’anno. Il Good Design Award – fondato nel 1950 e organizzato dal Chicago Athenaeum – Museo di Architettura e Design in collaborazione con lo European Centre for Architecture, Art, Design and Urban Studies – è uno dei premi dedicati al design maggiormente riconosciuti a livello internazionale. Per l’edizione 2015, il Chicago Athenaeum ha ricevuto migliaia di lavori provenienti da oltre 47 Paesi. Tra questi, un’autorevole giuria di esperti ha selezionato 900 progetti da oltre 38 nazioni, giudicati delle eccellenze nell’ambito del design e premiati con il prestigioso riconoscimento. Tutti i prodotti e i progetti grafici vincitori saranno pubblicati nell’Annuario Good Design 2015-2016.

Tavolo TL by Bonaldo 03

Disegnato da Giuseppe Viganò, il tavolo TL deve il suo nome alla particolare sagoma della gamba centrale, formata da due elementi inclinati che, insieme al piano, formano le due lettere T ed L. L’insieme del basamento e del piano è caratterizzato dalla nitidezza delle forme e dall’importanza degli spessori, tanto da creare un forte impatto visivo. TL è disponibile nelle versioni fissa e allungabile e si contraddistingue per l’ampia gamma di finiture abbinabili: la base può essere in metallo verniciato in molteplici colorazioni e con effetto rame, ottone o decapato. Il piano è disponibile in legno laccato, in legno impiallacciato, in legno massello, in cristallo e in ceramica. La base doppia – che forma i due elementi T ed L – è prevista per i piani da 250 cm e 300 cm. La singola base grande è prevista invece per i piani da 200 cm e 220 cm.

Tavolo TL by Bonaldo 02

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.