Ambienti umidi e difficili: come costruire pareti di design?

sabato 23 gennaio 2016
Knauf propone New Aquapanel Cement Board Indoor, la nuova lastra leggera che resiste ad acqua e muffe

Knauf, azienda attiva nel settore delle costruzioni a secco, presenta agli applicatori e alle imprese edili New Aquapanel Cement Board Indoor. In cemento leggero formulato con una molecola più resistente e traspirante, questa lastra resiste al 100% all’acqua, è facile da usare come una lastra in gesso e la sua maggiore maneggevolezza accelera i tempi di movimentazione, posa e installazione. Non solo: le sue prestazioni sono tali da soddisfare le aspettative di ingegneri e architetti, proprietari e committenti anche negli ambienti più estremi, in cui l’umidità è una costante, come nei casi di piscine, palestre, terme, bagni, spogliatoi e cantine, e in ogni altro caso di edifici costruiti in luoghi particolarmente esposti a fenomeni di umidità.

Indoor swimming pool in healthy concept

La struttura di New Aquapanel Knauf, in materiali inorganici resistenti ad acqua e muffe, garantisce stabilità anche nelle condizioni di bagnato più estreme, perfino in presenza di agenti corrosivi come il cloro. Forte ma anche estremamente flessibile, con un peso di soli 11 kg/mq (4 Kg in meno rispetto alla precedente versione), New Aquapanel è più agevole da movimentare, più facile da tagliare, più semplice da curvare e più rapido da posare grazie alla migliorata tecnica di incisione con taglio facilitato e ai due tipi di lavorazione dei giunti. Tra i vantaggi di New Aquapanel di Knauf ci sono anche la compatibilità con qualsiasi tipo di rifinitura – dalla piastrellatura fino alla qualità Q4 – e la grande portanza, capace di sostenere con un solo strato fino a 50 kg per metro quadrato di rivestimenti ceramici.

Aquapanel by Knauf 02

Dal punto di vista della sicurezza, la nuova Cement Board Indoor New Aquapanel di Knauf è non combustibile e pienamente conforme a tutti gli standard europei, con elevata resistenza agli urti e alto isolamento acustico. Oltre a essere adatto a contesti quali saune, piscine, docce e altri ambienti difficili, altre sue caratteristiche come per esempio il raggio di curvatura e la compatibilità con la molte finiture offrono ad architetti e progettisti una flessibilità di progettazione che permette loro di realizzare pareti dalle linee modernamente tondeggianti in qualsiasi tipo di ambiente. Oltre ai tanti vantaggi prestazionali, New Aquapanel Cement Board Indoor di Knauf facilita anche la logistica con la sua migliorata bancalizzazione, grazie al peso unitario dei pannelli che consente di trasportare fino a 55 lastre su un solo bancale, assicurando più convenienza e facilità di gestione. La nuova New Aquapanel Cement Board Indoor di Knauf entra nella famiglia Aquapanel, di cui già fanno parte prodotti come la lastra Aquapanel Outdoor, apprezzata da architetti e designer per la sua versatilità e perché accresce fino all’8% lo spazio abitabile, e come Aquapanel Skylite, la lastra per soffitti leggerissima e rapida da montare.

Aquapanel by Knauf 01

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.