Seminario su murature e solai in laterizio

venerdì 12 settembre 2014
A Bologna un incontro sulle norme tecniche per le costruzioni

Nella mattinata di mercoledì 1° ottobre 2014 si terrà a Bologna il seminario formativo sulle murature e i solai in laterizio secondo le Ntc 2008, con lo scopo di fornire un approfondimento di dettaglio in merito ai laterizi e alle loro molteplici funzioni in conformità alle regole di progettazione, esecuzione e collaudo disciplinate dalle Norme tecniche per le costruzioni, nel rispetto delle condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzioni riviste alla luce del recente Regolamento 305/2011 Eu. Il testo delle Ntc 2008 ha presentato, al momento dell’entrata in vigore, alcuni importanti aggiornamenti anche per i prodotti in laterizio: grazie alle numerose ricerche condotte negli ultimi decenni, è stato possibile mettere a punto criteri di progetto e tecniche costruttive che consentono di realizzare nuovi edifici in muratura strutturale idonei per tutti i livelli di pericolosità sismica in Italia.

A partire da questo e altri temi, nel corso della mattinata interverranno professionisti del settore che illustreranno le procedure di identificazione, accettazione e qualificazione dei prodotti per uso strutturale finalizzate ai controlli in cantiere, concludendo poi con le verifiche di sicurezza per le pareti non strutturali. Per partecipare all’evento organizzato da Andil (Associazione nazionale degli industriali dei laterizi), è necessaria la registrazione attraverso il modulo online disponibile sul sito di formazione dell’Ordine degli ingegneri di Bologna. L’incontro si svolgerà presso la Sala Teatro Cinema Galliera in via Matteotti 27 dalle 8.45 alle 13.15.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.