Alto Adige: arriva l’Imi, l’imposta sulla casa

martedì 22 aprile 2014
Stabilite le aliquote, prevista esenzione per la prima casa

L’Imi, ovvero l’imposta sulla casa in Alto Adige, è realtà. L’ha approvata venerdì il Consiglio provinciale e prevede l’esenzione per la prima casa. Le aliquote sono queste: 0,56% per fabbricati produttivi, 0,3% per affittacamere e agriturismi, 0,2% per fabbricati rurali e strumentali destinati ad abitazione dei dipendenti, a uso ufficio, alla manipolazione e commercializzazione dei prodotti; allo 0,2%, infine, per immobili di enti non commerciali.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.