A Venezia l’edificio green più antico del mondo

giovedì 19 settembre 2013
Ottenendo la certificazione LEED, l'ateneo Ca' Foscari super l'Empire State Building

Ca’ Foscari supera l’Empire State Building. Non parliamo di altezza, ma del connubio tra antichità e sostenibilità: il palazzo gotico sul Canal Grande, sede dell’Università Ca’ Foscari Venezia, ha ricevuto la certificazione LEED, diventando a tutti gli effetti l’edificio green più antico del mondo. La certificazione Leed, promossa dal US Green Building Council, attesta il livello di sostenibilità di un edificio nelle attività di conduzione e nelle operazioni di gestione e manutenzione dell’immobile. Il traguardo raggiunto da Ca’ Foscari è il frutto della partnership con Habitech, consulente per la riqualificazione sostenibile degli edifici esistenti, e Coster, azienda operante nel settore del controllo dell’energia.

Efficienza idrica, approvvigionamento da fonti rinnovabili e acquisti verdi sono alcuni tra gli ambiti considerati dal GBC sui quali Ca’ Foscari ha soddisfatto i requisiti necessari alla certificazione. La gestione virtuosa degli impianti e le politiche sostenibili dell’ateneo hanno permesso di raggiungere l’ambizioso risultato: “Sono molto soddisfatto di questo traguardo – ha dichiarato il rettore dell’ateneo, Carlo Carraro – che certifica un insieme di scelte e politiche sostenibili portate avanti da Ca’ Foscari in molteplici ambiti con il sostengo dei suoi organi attraverso la Carta degli impegni per la sostenibilità e il Report di sostenibilità pubblicato ogni anno”.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.