Agenti tatuati con il logo aziendale per ricevere un aumento

venerdì 3 maggio 2013
E' la trovata che arriva dagli Stati Uniti, ma che per ora ha riscosso poco successo

Un tatuaggio col nome dell’azienda per ottenere un aumento di stipendio? Sareste disposti a segnare la vostra pelle in maniera permanente per ottenere il 15% in più in busta paga? E se si trattasse solo di poche lettere? Stiamo parlando della trovata che ha avuto il proprietario di un’agenzia immobiliare di Brooklyn, a New York, che però non ha riscosso molto successo tra i dipendenti. Infatti sono stati solo 40 su un totale di 1.100 gli impiegati che hanno accettato la proposta del datore di lavoro.

L’idea del tatuaggio aziendale era nata un anno e mezzo fa, quando una dei migliori agenti del network aveva lavorato con un artista di tatuaggi per trovargli un negozio. Secondo l’aneddoto, ad affare concluso il cliente le ha offerto un tatuaggio gratis e la donna ha deciso di farsi marchiare il braccio con il logo dell’agenzia. Il capo ne sarebbe rimasto così colpito da proporlo agli altri dipendenti in cambio di un incentivo in busta paga. Ma forse non tutti erano così affezionati alla ditta come sperato.

Commenti

  1. 4 maggio 2013

    immobilein

    Una cosa così poteva succedere solo in America!

    1

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.