Otto mesi per vendere casa a Trento

venerdì 5 aprile 2013
Si preferiscono gli immobili usati perchè meno tassati alla vendita

Il mercato della casa a Trento richiede tempi sempre più lunghi. Oggi un agente immobiliare impiega mediamente 7-8 mesi per trovare un acquirente. Ad essere piazzati più velocemente, scrive il Trentino Corriere Alpi, sono i bilocali e trilocali con un prezzo compreso tra i 280 e i 350 mila euro, soprattutto se usati in quanto dotati di spazi più vivibili e gravati da meno tasse. Non solo: spesso la gente è disposta a ultimare i lavori autonomamente nel tempo per risparmiare nell’immediato.

A detta degli agenti immobiliari di Trento, ad incidere sulla scelta di tipologia di casa da acquistare è, appunto, la differenza di tassazione tra il nuovo e l’usato. Su un immobile nuovo, l’impresa applica il 4% se è prima casa e il 10% se è seconda, mentre per l’usato la tassazione si calcola sul valore catastale, notevolmente più basso. Inoltre anche il prezzo di vendita è diventato molto più trattabile rispetto al passato e, nelle trattative tra venditore e acquirente, il costo di un immobile può scendere anche del 10-15 per cento.

articolo visto sul Trentino Corriere Alpi

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.