Caleido presenta River, il radiatore che nasce dalla natura incontaminata

giovedì 7 marzo 2013
Visibile su Youtube lo storytelling-video che ne racconta le linee morbide e il caldo abbraccio

Caleido – L’atelier del calore presenta lo storytelling-video di uno dei suoi prodotti di punta, il radiatore River firmato dal designer James Di Marco. Il video è visibile sul canale Youtube Caleido TV e rappresenta un racconto emozionale del processo creativo e sensoriale che si cela dietro la realizzazione di un prodotto d’eccellenza tecnologica e di grande resa termica. La ricerca di forme legate alla natura, la sinergia e la compenetrazione con l’acqua plasmano le linee del radiatore River, un oggetto senza tempo che trasforma ogni luogo del mondo nella propria casa.

Le immagini dello storytelling-video raccontano di un ambiente naturale puro, dominato dal freddo e dai grandi specchi d’acqua, che con la sua forza e la sua potenza ha donato forma a un grande oggetto di design il cui scopo è di proteggere la casa diffondendo il proprio calore con rassicurante tepore.

All’interno degli stabilimenti di Nave (BS), Caleido progetta e costruisce da vent’anni radiatori e scalda salviette di design, all’insegna dell’artigianalità e della cura per i dettagli tecnici ed estetici. Caleido rappresenta inoltre uno dei punti di riferimento del Made in Italy nel mondo grazie a prodotti in grado di trasmettere il valore umano della progettazione e della realizzazione con competenza. River è realizzato in acciaio al carbonio coperto da pannelli ondulati. Previsto anche nella versione double e installabile anche orizzontalmente, River è disponibile in differenti misure e con un numero di elementi modulari verticali o orizzontali, la cui larghezza è personalizzabile a richiesta.

clicca qui per vedere lo storytelling-video

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.