Sapienza e innovazione nell’ebanisteria moderna

martedì 26 marzo 2013
Morelato presenta in anteprima la collezione 2013 al Salone del Mobile di Milano

Morelato si potrebbe definire un’ebanisteria moderna. E’ un’azienda che ha saputo fondere la sapienza artigianale e le conoscenze con l’innovazione e le nuove tecnologie. L’azienda, accanto alle collezioni in stile, continua a proporre sul mercato nuove soluzioni d’arredo dal gusto contemporaneo e di design. In occasione del Salone del Mobile 2013 di Milano, Morelato presenterà la nuova collezione di cui fornisce già qualche anticipazione.

Tra le novità del 2013 si trova innanzitutto il mobile Giano, slanciato e armonioso nelle forme nonché capiente nel contenuto. Giano è un mobile bifacciale disegnato dall’architetto Ugo La Pietra: presenta una struttura geometrica che permette di posizionarlo in qualsiasi ambiente della casa, dall’ingresso alla zona giorno. E’ interamente realizzato in legno zebrano e le naturali venature di quest’essenza conferiscono al mobile un tocco distintivo. Continua anche la collaborazione con l’architetto Giuseppe Viganò che quest’anno disegna per Morelato il nuovo letto Magic Dream. Dal design essenziale e dallo stile distintivo, questo modello si adatta facilmente sia agli ambienti metropolitani sia a quelli più classici. La struttura è interamente in noce canaletto.

Al Salone del Mobile 2013 Morelato presenterà anche il tavolo Bon Ton, l’ultima creazione firmata dall’architetto Maurizio Duranti e interamente realizzata in legno di frassino. A ricordare il tavolino Carambola progettato nel 2012, di cui è l’evoluzione, Bon Ton è dotato di gambe a stecca di biliardo ed è caratterizzato da una sezione interna del piano declinabile in diversi colori. Nuovo prodotto è anche la sedia girevole Carambola, la nuova seduta, disegnata sempre da Maurizio Duranti, ch riprende il nome del suddetto tavolino. La sedia è realizzata in legno di frassino tinto e lo schienale presenta una forma a semicerchio, così come la seduta, per garantire il massimo del comfort.

Infine, Morelato presenta quest’anno una nuovissima credenza della linea Zero con la particolare lavorazione effetto “onda” applicata nella parte anteriore. Il mobile è interamente realizzato in noce canaletto, presenta due ante laterali a battente e nel nucleo centrale tre pratici cassetti. La base è proposta con un appoggio a quattro piedi in acciaio.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.