Case vacanza e fregature: ora ci si può assicurare

lunedì 11 marzo 2013
ERV Italia propone la soluzione "Speciale case vacanza" per tutelarsi da locatori fraudolenti

Dal mondo delle assicurazioni arriva un’importante novità per chi in vacanza preferisce affittare una casa. La compagnia assicurativa ERV Italia propone infatti la polizza “Speciale case vacanza”, un prodotto pensato appositamente per il periodo di ferie. Il nome del nuovo prodotto spiega subito che la copertura è relativa ai contratti d’affitto per le case vacanze, ossia a quelle abitazioni che vengono locate per un periodo non superiore a 100 giorni. La proposta, spiega News Assicurazioni, nasce dalla sempre maggiore esigenza di numerosi vacanzieri di avere delle certezze.

Grazie a “Speciale casa vacanze” si può ottenere la copertura nel caso in cui la casa presa in affitto per la propria vacanza non sia sfruttabile o se il locatore si comporta in maniera fraudolenta. Se si rinuncia al soggiorno, la copertura può arrivare fino a 5.000 euro, mentre la responsabilità civile arriva fino a un massimo di 25.000 euro. Inoltre si può avere il rimborso se si decide di rinunciare alla vacanza motivati dal fatto che l’abitazione non corrisponde alla descrizione. La polizza “Speciale vacanze casa” di ERV Italia è uno strumento che risponde alle esigenze di un segmento in crescita come quello delle case vacanza.

articolo visto su News Assicurazioni

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.