Le nuove frontiere dell’acciaio nelle costruzioni

mercoledì 13 febbraio 2013
Ad aprile a Milano Made in Steel 2013, con molte novità per il settore building

Tra il 3 e il 5 aprile, Fieramilanocity apre le porte a Made in Steel 2013, l’exhibition dell’acciaio. Nuova sede e nuovo spirito per un evento giunto alla quinta edizione, ora completamente rinnovato nella veste e negli obiettivi. Grazie alla collaborazione con Fondazione Promozione Acciaio, Made in Steel da quest’anno si propone come polo d’attrazione per tutte le realtà coinvolte nel comparto dell’acciaio e come piazza d’incontro internazionale tra operatori del settore, al fine di affrontare con strumenti appropriati una tematica dalle grandi opportunità e prospettive per il settore: il building.

Non più dunque una fiera di settore, ma un importante centro di diffusione della cultura del costruire in acciaio e un’occasione di rilevanza internazionale per affrontare il tema del building con un materiale unico per le sue caratteristiche di resistenza e flessibilità. Coscienti delle potenzialità di sviluppo in Italia del costruire in acciaio e allo stesso tempo consapevoli del gap negativo che separa il nostro Paese da molte altre nazioni europee per l’utilizzo di questo materiale nella progettazione e costruzione di edifici di ogni tipologia e destinazione d’uso, Made in Steel e Fondazione Promozione Acciaio hanno fortemente voluto e appoggiato l’idea di spostare l’attenzine sul comparto building, al fine di creare anche in Italia quella conoscenza e sensibilità che deve innanzitutto essere avvertita dagli operatori del settore e poi trasmessa a tutto il mondo delle costruzioni. Made in Steel darà con questa edizione la possibilità a produttori e distributori di instaurare un dialogo diretto con l’utilizzatore finale, che può essere il progettista come il costruttore o l’investitore.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.