Legno e riqualificazioni: Trento e Torino vicine

lunedì 25 novembre 2013
Il sistema trentino incontra il cluster piemontese al convegno "In Wood We Believe"

Molti professionisti del legno hanno partecipato al convengo “In Wood We Believe” tenutosi durante la 26° edizione di Restructura, il Salone internazionale dedicato alla ristrutturazione e riqualificazione conclusosi ieri a Torino Lingotto Fiere. Nell’ambito del workshop – che ha visto il confronto tra i sistemi territoriali del legno del cluster piemontese, altoatesino e tredntino – Arca Casa Legno ha presentato l’esperienza del sistema legno trentino, di come è nato e di come si è sviluppato sotto l’impulso della Provincia autonoma e degli attori istituzionali. Ampio risalto è stato dato anche alle diverse esperienze di ricerca di Sofie e agli esiti del lavoro della Cabina di regia della filiera foresta legno energia.

Arca, il sistema di certificazione di qualità degli edifici in legno, è stato descritto e apprezzato alla presenza dell’amministratore delegato di Environment Park di Torino, dell’assessore competente della Provincia di Torino, del direttore del dipartimento di architettura e design del Politecnico di Torino e dei rappresentanti degli ordini degli ingegneri e degli architetti. In particolare, ha riscosso interesse il fatto che il Trentino abbia puntato sull’edilizia innovativa in legno, considerato l’indotto che l’edilizia riesce a muovere per lo sviluppo del territorio e il livello di competenze diffuse. Il cluster legno Piemonte, dal canto suo, presta particolare attenzione all’edilizia in legno anche per le esigenze concrete di utilizzare il legno nelle operazioni di riqualificazione urbana con ampliamenti e sopraelevazioni e con ristrutturazioni attraverso materiale liegneo.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.