Efficienza energetica, il Friuli Venezia Giulia finanzia gli interventi

giovedì 25 agosto 2011
Per sostenere le opere finalizzate alla riqualificazione energetica della prima casa la Regione Friuli Venezia Giulia ha varato il regolamento che prevede contributi per varie categorie di interventi. Privilegiati geotermia, caldaie a condensazione, sostituzione dei serramenti, isolamento dell'involucro edilizio
Efficienza energetica, il Friuli Venezia Giulia finanzia gli interventi-http://www.sxc.hu/profile/Sarej

E’ stato pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Friuli Venezia Giulia n.32 del 10 agosto 2011, p.16, il “Regolamento per la concessione di finanziamenti in conto capitale di cui all’articolo 10, commi da 44 a 50 della legge regionale 30 dicembre 2008, n. 17 (Legge finanziaria 2009), per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria finalizzati alla messa a norma di impianti tecnologici o al conseguimento del risparmio energetico relativi alla prima casa“.

Possono beneficiare dei contributi previsti (art.2, comma 1) «i soggetti privati proprietari o comproprietari di immobili nei quali abbiano la residenza anagrafica al momento della domanda e la conservino fino all’erogazione del contributo».

Gli interventi finanziabili sono (art3, comma 1):
a) messa a norma di impianti di utilizzazione dell’energia elettrica;
b) installazione di impianti solari termici;
c) installazione di impianti solari fotovoltaici;
d) installazione di impianti geotermici;
e) installazione di caldaie ad alto rendimento e relativo eventuale adeguamento dell’impianto di riscaldamento;
f) realizzazione dell’isolamento dell’involucro edilizio;
g) realizzazione dell’isolamento dell’involucro edilizio relativamente alle pareti esterne verticali;
h) sostituzione dei serramenti.

La misura del contributo erogabile è stabilita nel 50% del costo dell’opera finanziabile, e comunque non superiore a 10.000 €.

La concessione del contributo non è comunque automatica ma soggetta alla formazione di una graduatoria delle domande.

Gli interventi finanziabili hanno un punteggio diverso.

Così, per esempio, un impianto geotermico ha un punteggio 10; lo stesso vale per l’isolamento dell’involucro edilizio 10; le caldaie ad alto rendimento 8; la sostituzione dei serramenti 8; il solare termico 3; idem il fotovoltaico 3.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.