Architettura, una mostra itinerante per i giovani architetti italiani

mercoledì 10 agosto 2011
Onore al merito dei giovani architetti italiani che si sono distinti e affermati con opere che hanno riscosso il plauso della giuria. In questo caso il Premio è il "New Italian Blood 2011 - Premio Nazionale per giovani architetti e paesaggisti". Una mostra itinerante farà conoscere i premiati in varie città italiane, e anche all'estero
Architettura, una mostra itinerante per i giovani architetti italiani

Prima tappa a Sciacca (AG), dal 18 al 28 agosto 2011, della mostra itinerante “New Italian Blood 2011 – Premio Nazionale per giovani architetti e paesaggisti“.

L’appuntamento è per le ore 18.00, presso il complesso monumentale Fazello di Corso Vittorio Emanuele, dove verrà inaugurata la mostra.

Aprirà la mostra una tavola rotonda cui partecipano il vice presidente del CNA (Consiglio Nazionale Architetti), arch. Rino La Mendola, il presidente dell’Ordine degli Architetti di Agrigento, arch. Pietro Fiaccabrino, l’assessore alla cultura del Comune di Sciacca, arch. Michele Ferrara, gli architetti Gaetano Manganello e Carmelo Tumino di Architrend Architecture, il prof. arch. Francesco De Simone, della Facoltà d’Architettura di Palermo, il fotografo di architetture Sergio Pirrone.

Dopo Sciacca la mostra itinerante toccherà numerosi centri siciliani per raggiungere quindi città come Roma, Milano, Bologna, Ferrara, Genova, Venezia, Treviso, Amsterdam, Siviglia, Barcellona, New York.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.