Architettura, apprendere l’arte del colore

giovedì 28 aprile 2011
L'uso del colore in architettura non è un optional ma un elemento essenziale della progettazione. Bisogna quindi conoscerne tutti gli aspetti che ne caratterizzano applicazioni e funzioni
Architettura, apprendere l'arte del coloreArchitettura, apprendere l'arte del colore - http://www.sxc.hu/profile/ba1969

Un corso sul colore in architettura si svolgerà a Roma a partire dal 16 giugno 2011 a cura della locale sezione Roma 1 dell’INBAR (Istituto nazionale di Bioarchitettura).

Il colore in tutte le sue sfaccettature, a partire dai principi fisici e percettivi e fino alle più diverse applicazioni in architettura.

Una materia di studio che non sempre trova lo spazio che le compete nella letteratura specifica.

Il workshop, realizzato anche grazie alla collaborazione con C.R.E.I.A. e Ekoproject, passerà in rassegna, citiamo dalla brochure di presentazione «i fenomeni e gli effetti che il colore insieme alla luce produce nell’ambiente, per creare gradevoli esperienze sensoriali, utili al nostro fisico e alla nostra emotività, e si discuterà di colore funzionale, scelto in base alle destinazioni d’uso degli ambienti, delle preesistenze e del tipo di fruitore, al servizio del comfort e del benessere ambientale».

Nelle venti ore previste dal corso saranno affrontati argomenti come: Le sorgenti naturali e artificiali della luce e del colore; Il colore: un percorso nella dimensione interiore; Il colore nella Bioarchitettura; I codici del colore; Materiali naturali; Il Rapporto tra edilizia e colore.

Informazioni:
info@bioarch.tv
www.bioarch.tv
Tel. 06.4543.4457

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.