Condominio, se il locale di sgombero diventa abitazione

mercoledì 13 aprile 2011
Succede che uno dei condomini acquista un locale di sgombero e ne chiede il cambio di destinazione d'uso, trasformandolo in abitazione. Può farlo? L'assemblea condominiale può intervenire?
Condominio, se il locale di sgombero diventa abitazione - http://www.sxc.hu/profile/krjuzky

Scrive un lettore:

Buongiorno, abito in un condominio di 9 appartamenti.
Un condomino ha comprato un locale di sgombero sopra il mio appartamento.
Visto che io non avevo intenzione di avere alcun condomino sopra la mia abitazione, vorrei sapere se il condomino può chiedere il cambio di destinazione d’uso senza l’approvazione in assemblea condominiale e trasformare così il locale in abitazione.
Io purtroppo non l’ho potuto acquistare.

Grazie

Risponde il rag.Umberto Testa, Amministratore di condominio

Il titolare può chiedere il cambio di destinazione d’uso senza l’approvazione dell’assemblea, ma al tempo stesso dovrà sostenere le spese della redazione delle nuove tabelle millesimali che devono essere approvate nuovamente.

Distinti saluti

Umberto Testa

Umberto Testa cura tre siti:
www.amministratoredicondominio.info
www.amministratoredicondominio.eu
www.amministratoreimmobiliare.eu
ed è membro del Consiglio Nazionale dell’UNAI (Unione Nazionale Amministratori d’Immobili).

Per porre domande al nostro esperto di Amministrazione di Condominio scrivere a: redazione@quotidianocasa.it

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.