Tipi di assicurazioni per la casa

mercoledì 9 novembre 2011
Oggi è possibile studiare la formula assicurativa più adatta alle proprie esigenze e calibrare l’assicurazione in modo da regalare alla propria famiglia una buona copertura

Una polizza assicurativa sulla casa offre varie possibilità di copertura per molti tipi di danni sia all’abitazione che al suo contenuto, garantendo alla propria famiglia una maggiore tranquillità sia in caso di danni ingenti (incendi o allagamenti) che di contrattempi noiosi come il guasto di un elettrodomestico.

Oggi è possibile studiare la formula assicurativa più adatta alle proprie esigenze e calibrare l’assicurazione in modo da regalare alla propria famiglia una buona copertura, spendendo cifre del tutto abbordabili.

Vediamo nel dettaglio le opzioni assicurative più interessanti:

 

Danni all’abitazione

Si tratta dei danni che potrebbe subire la casa a seguito di eventi quali incendi, fughe di gas, fulmini, vento o grandine che possono arrecare gravi danni all’abitazione, rottura di impianti o tubature che causando una fuoriuscita d’acqua possono rovinare ad esempio il parquet. Inoltre sono sempre compresi i costi di ricerca del guasto che ha causato la rottura di tubi e la fuoriuscita d’acqua, i costi di sgombero di materiali o di soggiorno in albergo nel caso in cui l’assicurato fosse costretto a pernottare fuori casa per un danno alla sua abitazione.

Il risarcimento è calcolato sulla base del costo di ricostruzione della casa, l’assicurazione pagherà quanto necessario per ripristinare lo stato originario in cui si trovava la casa prima dell’evento dannoso fino alla somma assicurata indicata in polizza.

 

Danni al contenuto dell’abitazione

Copertura per i danni che potrebbero subire i mobili o le apparecchiature elettroniche per gli stessi eventi elencati nella garanzia danni all’abitazione (incendi, fulmini, vento o grandine, rottura di tubi, eccetera). Utile nel caso ad esempio in cui durante un temporale si fulmini il televisore o il computer non si accenda più a causa di un cortocircuito oppure se la fuoriuscita d’acqua da un tubo rotto rovinasse i tappeti o ancora se la cucina fosse danneggiata a seguito di un incendio.

Il risarcimento è calcolato a primo rischio assoluto, questo significa che l’assicurazione pagherà il danno fino alla somma assicurata indicata in polizza e secondo il valore di rimpiazzo dei beni; se un fulmine danneggia il televisore acquistato 2 anni fa, l’assicurazione rimborserà quello che l’assicurato dovrà spendere oggi per comprarne uno di pari prestazioni e caratteristiche.

 

Furto e rapina

Questa garanzia protegge sia i beni contenuti nell’abitazione (apparecchiature elettroniche, mobili, vestiti, oggetti d’arredamento e gioielli), in caso di furti o danneggiamenti, sia gli effetti personali a seguito di rapina o scippo.

Il risarcimento è calcolato in base al valore dei beni rubati fino alla somma assicurata indicata in polizza. Inoltre l’assicurato sarà risarcito, fino alla somma assicurata prevista, per tutti i danni causati dai ladri in seguito al furto o al solo tentativo di furto sia all’abitazione (ad esempio: scasso della porta o delle finestre) sia al suo contenuto (ad esempio i danni a divani o ai letti o mobili in genere).

 

Responsabilità civile verso terzi

Responsabilità Civile Proprietà: copre i danni che la casa può provocare alle abitazioni vicine o a cose e persone (ad esempio un infisso, una tegola o un albero che cadendo dalla proprietà dell’assicurato provoca un danno ad altre persone o alle loro cose).


Responsabilità Civile Conduzione e Vita Familiare
: tutela dai danni che l’assicurato e la sua famiglia potrebbero causare accidentalmente ad altre persone e ai loro beni nel normale svolgimento della vita quotidiana (in casa o fuori casa). Gli inconvenienti domestici come un vaso di fiori che cadendo dalla finestra danneggia i beni sottostanti, il rubinetto lasciato aperto che rovina gli appartamenti circostanti, le attività svolte durante il tempo libero come sciare o andare in bicicletta, non saranno più motivo di preoccupazione. Inoltre l’assicurato sarà tutelato anche nell’abitazione che prende in affitto quando va in vacanza per un periodo non superiore a due mesi.


Responsabilità Civile Cane
: copre i danni che il cane dell’assicurato potrebbe causare a qualcosa o qualcuno ovunque si trovi (ad es. il cane che giocando fa cadere una persona o rovina un’automobile, il cane che sfugge al controllo e attraversa la strada causando un incidente, il cane che potrebbe mordere una persona o un altro animale).

 

Assistenza legale

Garantisce l’assistenza di un avvocato per tutelare gli interessi dell’assicurato se subisce danni nella vita privata (ad esempio se sul soffitto comparisse una macchia a causa di uno spandimento proveniente dall’appartamento del vicino).

 

Assistenza all’abitazione

Aiuta a risolvere i piccoli imprevisti quotidiani come l’intervento di un elettricista, un idraulico o un fabbro se necessario, paga le spese di albergo se la casa è inagibile, paga le spese di rientro anticipato alla propria abitazione se un sinistro dovesse accadere mentre l’assicurato è in vacanza.

Al momento non ci sono commenti dei lettori per questo articolo.

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.