Alloggi popolari, come premiare chi paga il canone

venerdì 17 settembre 2010
Un Comune veneto decide di assegnare un punto in più in graduatoria agli inquilini in regola con i pagamenti. Apparentemente nulla di strano, ma da quando le regole si osservano "a premio"?
Alloggi popolari, come premiare chi paga il canone - http://www.sxc.hu/profile/CanadianSc

Singolare iniziativa a Occhiobello (RO) a favore di chi ha un contratto d’affitto con il Comune da almeno sei mesi ed è inserito nel programma “Esperienza Casa” che, presumiamo sia propedeutico all’assegnazione di un’abitazione di edilizia residenziale pubblica, assegnazione in vista della quale è fondamentale il punteggio.

Di che si tratta?

Lo spiega bene Emanuele Ulisse a capo della Commissione Politiche Casa: «Riteniamo giusto essere inflessibili con chi non paga, non vogliamo che si protraggano situazioni di morosità ingiustificate, questo non deve più succedere, come invece accadeva con la precedente amministrazione, crediamo, tuttavia, sia altrettanto giusto premiare gli inquilini che si sono impegnati e hanno rispettato gli accordi».

E come sarà assegnato il premio, e in cosa consisterà?

In pratica, ai fini della graduatoria per l’assegnazione di un alloggio ERP (edilizia residenziale pubblica), chi sarà trovato in regola con il pagamento del canone in regime di “Esperienza Casa”, si vedrà assegnare un punto in più per “buona condotta”, oltre ai cinque per la residenza e ai due per il valore del modello ISEE.

Tutto regolare. Ma non è singolare che si debba premiare chi è semplicemente in regola con la legge?

E’ proprio necessario un premio per incentivare chi si limita a osservare un comportamento corretto, cioè nella norma, come tutti dovrebbero?

Commenti

  1. 17 settembre 2010

    Pingback

  2. 20 settembre 2010

    Pingback

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.