Sicurezza impianti nel settore residenziale, chi sono i professionisti

sabato 15 marzo 2008
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 61 del 12/03/2008 il Decreto Ministeriale 'Regolamento concernente l'attuazione dell'articolo 11-quaterdecies, comma 13, lettera a) della legge n. 248 del 2 dicembre 2005, recante riordino delle disposizioni in materia di attività  di installazione degli impianti all'interno degli edifici' (Decreto 22 gennaio 2008, n. 37) che entrerà  in vigore il 27/03/2008

Il CEI (Comitato elettrotecnico italiano), mentre sottolinea che ha dato un significativo contributo alla stesura del Decreto ministeriale, ha subito adeguato i propri programmi e le proprie attività  editoriali, in particolare quelli relativi ai Convegni Istituzionali 2008 organizzati gratuitamente su tutto il territorio per gli operatori del settore, particolarmente per progettisti e installatori, coinvolti in prima persona dalle nuove disposizioni legislative.

Il nuovo programma dei Convegni é:

NUOVO DECRETO 37/08 (ex 46/90) NOVITA’ NORMATIVA IMPIANTISTICA NEGLI EDIFICI

º presentazione del nuovo Decreto Ministeriale n. 37 del 22 gennaio 2008: verranno evidenziate le novità  introdotte dal Decreto.

º impianti di emergenza: approfondimenti circa le tipologie dei circuiti di sicurezza e delle sorgenti di alimentazione di sicurezza, nonchè i criteri per la scelta delle apparecchiature in tali impianti. Ampio spazio verrà  dato, oltre che alla parte normativa, anche alle disposizioni legislative e regole tecniche vigenti in materia.

º approfondimenti sugli impianti in locali di ricarica batterie, che sono classificati come luoghi con pericoli di esplosione, e alla individuazione delle tipologie di cavi da utilizzare in condizioni particolari.

º edilizia residenziale e predisposizione delle infrastrutture per impianti elettrici, elettronici e per le comunicazioni negli edifici, si illustreranno i contenuti delle linee-guida che il CEI ha elaborato sull’argomento.

Il calendario già  fissato rimane invariato:

º MILANO – 10 aprile
º FIRENZE – 22 aprile
º ROMA – 15 maggio
º BOLOGNA – 27 maggio
º BARI – 11 giugno
º CAGLIARI – 24 settembre
º PADOVA – 9 ottobre
º TORINO – 22 ottobre
º CATANIA – 5 novembre

Nel corso delle giornate verrà  riservato ampio spazio ai quesiti del pubblico presente che avrà  a disposizione molte occasioni di interagire con gli esperti del CEI.

I Convegni sono realizzati in collaborazione con i principali protagonisti del comparto elettrotecnico ed elettronico.

Ciascun Convegno riconoscerà  dei crediti formativi secondo quanto stabilito dal nuovo Regolamento per la formazione continua del Perito Industriale.

La partecipazione é gratuita, l’iscrizione é obbligatoria fino ad esaurimento posti.

Coloro che si sono già  iscritti, non dovranno fare nulla; per coloro che desiderano partecipare é possibile iscriversi online compilando la scheda dal sito CEI alla voce ‘Convegni e Seminari’ oppure inviando la scheda via fax allo 0221006.210 o per e-mail: relazioniesterne2@ceiweb.it

Commenti

  1. 31 marzo 2008

    masoch

    Con il DM 37/08 si responsabilizza sia il venditore e sia l’acquirente nei confronti della ‘sicurezza’ degli impianti installati.

    In fase di rogito vi e’ l’obbligo di indicare se l’impianto é a norma di legge, inoltre l’acquirente dovra’ farsi carico anche penalmente nel mantenere in esercizio impianti non a norma.

    Maggiori dettagli nel sito
    http//:www.lombardia-certificazione-energetica.it

    Ing.Claudio MASOCH
    CELL.3495833960

    1

Commenta l'articolo

Per poter inviare un commento a questo articolo è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora un utente registrato, registrati adesso. Se sei un utente già registrato, esegui il login per inviare un commento.